Il Consiglio di Stato chiude la guerra dei bus in toscana (TG38)

La sentenza del Consiglio di Stato dovrebbe chiudere la questione del TPL in Toscana. Respinto il ricorso di Mobit. Intervistato il Presidente di Autolinee Toscane, Bruno Lombardi: “Non ci sono più scuse. I prossimi passi, da fare con la regia della Regione, è il subentro, con tutte le garanzie già definite”. “Io penso che dopo 5 anni si sia veramente arrivati fino in fondo”. (Servizio andato in onda il 22 giugno 2021 nell’edizione delle 13.00)

Comments for this post are closed.