AVVISO – COVID-19

Autolinee Toscane SpA ha messo in campo un piano straordinario integrativo rispetto a quanto già avviene abitualmente, relativamente alla disinfezione dei mezzi impiegati in linea, declinando in logica operativa i provvedimenti di prevenzione della Regione Toscana in relazione al Coronavirus.
In particolare:

  • Già a partire da Lunedì 24 febbraio, ad ogni rientro in deposito dei bus viene effettuato un intervento mirato di disinfezione con utilizzo di prodotti a base di ipoclorito di sodio o di prodotti similari a base di cloro con la medesima efficacia.
  • E’ disposta, infine, la vaporizzazione settimanale con prodotti specifici a base di cloro sull’intero mezzo.

 Autolinee Toscane continuerà ad osservare con attenzione le indicazioni che perverranno dalla cabina di coordinamento regionale, istituita dalla Regione Toscana, adottando tutte le misure necessarie per tutelare l’utenza e il personale in servizio. 

Tra il personale viaggiante è stato diffuso il documento elaborato dalla Task Force Comunicazione dell’Istituto Superiore della Sanità, all’interno del quale si trovano le indicazioni da seguire per limitare il più possibile eventuali forme di contagio.

Per le figure professionali a maggior contatto diretto con il pubblico, verranno valutate, coinvolgendo anche i rappresentanti dei lavoratori, specifiche dotazioni da impiegare in caso di reale necessità.

—— —— ——

AVVISO – FORNITORI

Autolinee Toscane è aggiudicataria definitiva della gara per l’affidamento in concessione dei servizi di trasporto pubblico locale su gomma nell’ambito territoriale ottimale della Regione Toscana. CIG 3765622540D,  CUP D59B120017007.

Nell’ambito degli adempimenti connessi al subentro agli attuali gestori e, quindi di assunzione del servizio di TPL in concessione da parte della nuova aggiudicataria, tenuto conto del carattere di urgenza della procedura si comunica che  fornitori e/o operatori economici ivi compresi quelli titolari di rapporti contrattuali in regolare corso di esecuzione con gli attuali gestori del servizio pubblico di TPL in tutta la Regione Toscana possono trasmettere manifestazioni di interesse che la scrivente si riserva di valutare nell’ambito delle indagini di mercato attivate all’interno delle attività di subentro ai fini del prossimo avvio del servizio.

I fornitori e/o soggetti economici interessati potranno inviare una richiesta di contatto, specificando il proprio settore di attività, al seguente indirizzo:  fornitori@autolineetoscane.it.”

—— —— ——

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE EX ART. 134 DEL D. LGS. 50/2016

Documentazione relativa al Sistema di Qualificazione rivolta alle imprese che producono o commercializzano autobus per la fornitura di Autobus e relativo al servizio di assistenza tecnica post-vendita 2017-2020.

 

——-  ——-  ——-  ——-  ———-

Documentazione relativa al Sistema di Qualificazione rivolta alle imprese fornitrici di Gasolio per Autotrazione conforme alla norma UNI-EN -90 per il periodo 2020-2023.

I fornitori interessati ad iscriversi al Sistema di Qualificazione sono invitati a visitare e ad iscriversi al portale Appalti di Autolinee Toscane a questo indirizzo:

Portale Appalti Autolinee Toscane

Al termine della procedura di auto-registrazione sarà possibile accedere alla documentazione da compilare.

Successivamente, sempre attraverso l’uso del portale, sarà possibile procedere al caricamento della documentazione debitamente compilata.