Gestore unico per i bus pubblici

Naz-25 25 ottobre 2017 – Il Tirreno – di Samuele Bartolini – Alla fine i due litiganti del Trasporto pubblico locale sono arrivati ad una tregua. Complice la Regione Toscana che li ha messi intorno a un tavolo senza bisticciare, Mobit-Ferrovie e Autolinee Toscane-Ratp hanno firmato un contratto-ponte. Da gennaio gestiranno insieme il servizio degli autobus regionali. Una rivoluzione che dopo anni di carte bollate e aule di tribunale mette finalmente al centro l’interesse dei passeggeri. Leggi l’articolo integrale

Comments for this post are closed.